SPECIALE ELEZIONI 2015

2012 7 agosto

I longobardi incontrano gli etuschi: accordo Cividale e Cortona

I longobardi incontrano gli etuschi: accordo Cividale e Cortona
Firmato il protocollo d’intesa in Toscana

Comune di Cividale del Friuli
Udine - Friuli Venezia Giulia - Italia

 

I LONGOBARDI INCONTRANO GLI ETRUSCHI

 

Fattiva collaborazione fra Cividale del Friuli (Udine) e Cortona (Arezzo)

 

Firmato il protocollo d’intesa in Toscana 

 
per la valorizzazione della storia longobarda in Toscana e di quella etrusca in Friuli
scambi nel settore enogastronomico, turistico, di musica e spettacolo

 

 

Cividale del Friuli (UD) e Cortona (AR), due splendide città d’arte, caratterizzate rispettivamente da testimonianze dei popoli longobardo ed etrusco, si sono nuovamente incontrate, l’8 agosto scorso, nel centro toscano, per continuare a lavorare in maniera congiunta sul fronte turismo e cultura.

 

Un’amicizia nata nel 2009 quando l’Amministrazione comunale di Cividale del Friuli ha avviato alcuni incontri con il Comune di Cortona e con l’associazione “Toscani in Friuli”; incontri finalizzati a stabilire rapporti di scambio culturale. La frequentazione è proseguita e si è concretizzata in alcune significative iniziative congiunte quali la presentazione degli atti del convegno “I Toscani nel Patriarcato di Aquileia in età medioevale” a Cividale del Friuli, nel 2010 e a Cortona nel 2011, e vari incontri tecnici finalizzati a concordare i contenuti di un protocollo d’intesa tra i tre soggetti protagonisti.

 

Mercoledì 8 agosto scorso il protocollo d’intesa è stato sottoscritto a Cortona dai tre rappresentanti dei due Municipi e dell’associazione: il sindaco Stefano Balloch per il Comune di Cividale del Friuli, il sindaco Andrea Vignini per il Comune di Cortona e Angelo Rossi, presidente dell’associazione “Toscani in Friuli” (nella foto).

 

Cosa prevede il protocollo

 

“Il protocollo d’intesa - spiega il sindaco Balloch - prevede future collaborazioni per la diffusione e valorizzazione della storia longobarda in Toscana e di quella etrusca in Friuli, oltre a scambi nel settore enogastronomico e turistico. Si vuole favorire, inoltre, la collaborazione tra associazioni, scuole, enti e istituti culturali delle due città, e promuovere attività di partenariato fra le associazioni di categoria. Auspichiamo, infine, si concretizzino significativi scambi di esperienze nell’ambito della musica e dello spettacolo, a partire dalle rassegne estive quali ‘Cortona Mix Festival’ e  Mittelfest”.

 

Nella foto, da sinistra: sindaco di Cividale del Friuli, Stefano Balloch; sindaco di Cortona, Andrea Vignini; presidente dell’associazione “Toscani in Friuli”, Angelo Rossi

 

http://www.cividale.net
http://www.italialangobardorum.it/





 Comune di Cividale del Friuli, Cividale del Friuli, Cividale, Stefano Balloch, Accordo Cividale Cortona. Cortona, Longobardi ed Etruschi